L’ambulatorio di gastroenterologia di Villa patrizi CID si occupa delle disfunzioni dell’apparato digerente in generale ed in particolare della diagnosi e della cura delle patologie di esofago, stomaco, fegato e vie biliari, pancreas, intestino tenue, colon e retto.

Una particolare attenzione viene data allo stile di vita e all’educazione alimentare, strettamente connesse al funzionamento dell’apparato digerente e necessarie per la prevenzione delle patologie che lo interessano e che possono danneggiare l’intero organismo.

L’ambulatorio di gastroenterologia si occupa di problemi digestivi e bruciori di stomaco, gonfiore e tensione addominale, intolleranze alimentari, morbo celiaco e disturbi dell’alvo.

Il gastroenterologo, se necessario, prescrive terapie farmacologiche e suggerisce una correzione dello stile di vita.

Prestazioni ambulatoriali

  • Visita gastroenterologica

    La visita gastroenterologica è finalizzata a diagnosticare eventuali patologie che colpiscono l’apparato digerente, in particolare stomaco e intestino.

    Consiste in una attenta valutazione di molteplici aspetti del paziente: inizialmente si raccolgono con scrupolo tutte le informazioni circa la storia clinica del paziente, il suo stile di vita, la data di insorgenza del disturbo e le modalità con cui questo si è presentato e successivamente si esegue una valutazione delle problematiche gastroenterologiche esistenti.

    La valutazione gastroenterologica può esaurirsi con la determinazione di una diagnosi e, quindi, la prescrizione di una terapia curativa o, in altri casi, si rivelano necessari particolari approfondimenti diagnostici quali ecografie, endoscopie, radiografie, TAC ed esami di laboratorio.

  • Visita gastroenterologica di controllo

    La visita è finalizzata a monitorare il paziente nel suo percorso di cura.

  • Breath test al lattosio

    Esame per l’intolleranza al lattosio, che consiste nel far espirare il paziente in un sacchetto dedicato, dopo l’ingestione di una dose prestabilita di lattosio, ad intervalli regolari. Durante il test, il paziente deve rimanere nel Centro senza mangiare, bere (tranne acqua), né fumare. L’esame è eseguito previo appuntamento telefonico ed entro le ore 8:00, tutti i giorni escluso il sabato.

    L’esame non è doloroso e non è invasivo.

    La durata media è di 4 ore. Il test viene eseguito a digiuno. Non assumere antibiotici, fermenti lattici e lassativi, latte e derivati nei 7 giorni prima dell’esame e la sera prima cenare con riso bollito e carne o pesce ai ferri o bolliti. Utilizzare olio come condimento. Non fumare la mattina dell’esame.

  • Breath test per ricerca H.Pylori

    Il breath test per Helicobacter Pylori è un esame che analizza l’aria espirata, valutando la presenza del batterio Helicobacter pylori nello stomaco.
    Tale batterio, se presente, colonizza la mucosa gastrica e può scatenare la comparsa di malattie dolorose come la gastrite cronica e l’ulcera gastro-duodonale.

    L’esame non è doloroso e non è invasivo.

    La durata media è di 40 minuti. Il test viene eseguito a digiuno. Non assumere farmaci antiacidi per lo stomaco nei 20 giorni precedenti al test e non assumere antibiotici nei 15 giorni precedenti. Non fumare la mattina dell’esame.

  • Breath test (Overgrowth batterico)

    Il breath test all’idrogeno (H2-breath test) respiratorio viene utilizzato per lo studio della contaminazione batterica del tenue.

    E’ una condizione in cui nel piccolo intestino si verifica un’eccessiva proliferazione di batteri appartenenti alla normale flora intestinale.

    Spesso si tratta di batteri che provengono dal colon ed è per questo una delle cause del Colon Irritabile.

    La sovracrescita batterica causa difficoltà nella digestione e nell’assorbimento degli alimenti e produce quantità eccessive di gas idrogeno e metano che si ritrovano nell’aria espirata.

    L’esame non è doloroso e non è invasivo.

    La durata media è di 3 ore. Il test viene eseguito a digiuno.

Esami di laboratorio

  • Analisi per la salute dell’intestino

    L’insieme di analisi è indicato per studiare lo stato di salute dell’intestino e per verificare stati di infiammazione e prevenire patologie ad esso collegate.

    • Breath test per overgrowth batterico
    • Calprotectina fecale
    • Coprocoltura
    • Emocromo
    • Esame chimico fisico e microscopico delle feci
    • Lattoferrina fecale
    • LDH
    • Proteina C reattiva
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 1° campione
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 2° campione
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 3° campione
  • Analisi per la salute gastrointestinale

    L’insieme di analisi è indicato per studiare lo stato di salute del sistema gastrointestinale e per prevenire e diagnosticare patologie che lo interessano.

    • Breath test per overgrowth batterico (al glucosio)
    • Breath test Urea
    • Calprotectina fecale
    • Coprocoltura
    • Elastasi
    • Emocromo
    • Esame chimico fisico e microscopico delle feci
    • Lattoferrina fecale
    • LDH
    • Pepsina salivare (analisi da creare)
    • Proteina C reattiva
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 1° campione
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 2° campione
    • Ricerca del sangue occulto nelle feci 3° campione
    • Ricerca Helicobacter Pylori nelle feci
  • Analisi per la salute del fegato e delle vie biliari

    L’insieme di analisi è indicato per la prevenzione e per la diagnosi precoce delle patologie riguardanti il fegato e le vie biliari.

    • Acidi biliari
    • Bilirubina frazionata
    • Bilirubina Totale
    • Elettroforesi delle proteine
    • Emocromo
    • Fosfatasi alcalina
    • ?GT
    • HbsAb
    • HbsAg
    • HCV
    • Proteine totali
    • Transaminasi GOT (AST)
    • Transaminasi GPT (ALT)
  • Analisi per la celiachia intolleranza al glutine

    L’insieme di analisi è indicato per i soggetti che manifestano sintomi gastrointestinali tipici della celiachia e vogliono indagarne la causa.

    • Anticorpi anti endomisio IgA
    • Anticorpi anti endomisio IgG
    • Anticorpi anti gliadina IgA
    • Anticorpi anti gliadina IgG
    • Anticorpi anti transglutaminasi IgA
    • Anticorpi anti transglutaminasi IgG
    • Calprotectina fecale
    • Emocromo
    • Ferritina
    • Immunoglobuline IgA
    • Sideremia

Diagnostica strumentale

  • Colonscopia diagnostica e operativa

    E’ l’esame endoscopico del colon in tutti i suoi tratti.

    Si esegue introducendo all’interno del colon di una sonda endoscopica dotata di una piccolissima telecamera collegata ad un monitor tramite cui è possibile vedere direttamente l’interno del colon ed è possibile diagnosticare patologie quali infiammazioni, polipi, neoplasie, ulcere o lesioni.

    La Colonscopia ha finalità sia diagnostiche che operative e permette di visualizzare in modo nitido e diretto le pareti ed il contenuto del tubo digerente.

    La preparazione alla colonscopia è fondamentale poiché è importante che il colon sia pulito perfettamente, la presenza di residui fecali limita l’attendibilità dell’esame.

    La durata media è di 60 minuti. L’esame è eseguito a digiuno.

  • Gastroscopia diagnostica e operativa

    E’ l’esame che permette di visionare lo stato dell’esofago, dello stomaco fino alla seconda porzione del duodeno.

    Si esegue introducendo delicatamente attraverso la bocca o il naso un sottile strumento flessibile chiamato “endoscopio” dotato di una una piccola telecamera ed una luce a fibre ottiche.

    La durata media è di 20 minuti. L’esame è eseguito a digiuno.

  • Manometria ano rettale

    È un esame specialistico che valuta la pressione ed il funzionamento dello sfintere anale e la sensibilità dell’ampolla rettale.

    Si esegue introducendo nel retto un piccolo sondino del diametro di 5 mm, con un palloncino all’estremità mentre il paziente è sdraiato sul lettino.

    La sonda misura la pressione e i movimenti dello sfintere anale sia a riposo sia durante la contrazione volontaria. Successivamente, si studia la sensibilità dell’ampolla rettale, gonfiando con piccole quantità di aria, il palloncino posto sull’estremità del sondino.

    La durata media è di 30 minuti.

  • Ph-impedenziometria esofagea (24 ore)

    E’ un esame utilizzato nella diagnosi della malattia da reflusso gastroesofageo.

    E’ utile per misurare l’entità del reflusso acido e non acido nell’esofago in un periodo di registrazione di 24 ore, e per capire se i sintomi riferiti dal paziente dipendano dalla presenza di refluito acido e/o non acido in esofago.

    Si esegue introducendo dal naso un sondino flessibile di 1,5-2 mm di diametro e posizionandolo in esofago al fine di trasferire i dati, per 24 ore, ad uno strumento di registrazione portatile.

    La durata media è di pochi minuti. L’esame è eseguito a digiuno.

  • Posizionamento del palloncino intragastrico

    E’ un trattamento temporaneo che permette di ottenere una perdita di peso senza ricorrere alla chirurgia.

    Si esegue introducendo attraverso la bocca un palloncino intragastrico sgonfio direttamente nello stomaco, esattamente come quando si esegue una gastroscopia.

    Una volta che il palloncino è nella posizione corretta all’interno dello stomaco, viene riempito con una soluzione fisiologica sterile.
    Lo scopo è di produrre una sensazione di sazietà nello stomaco e ridurre la capacità del paziente di consumare grandi quantità di cibo o di liquido durante un pasto.

    Il paziente durante la procedura è sedato e il processo di deglutizione è reso più facile con l’aiuto di un anestetico a spruzzo, applicato localmente per intorpidire la zona della gola.

    La durata media della procedura è di 30 minuti.

Pacchetti speciali

  • Prevenzione di base

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Ricerca sangue occulto fecale 3 campioni
    • Breath test per ricerca H.Pylori
  • Prevenzione over 50

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Esami ematici
    • Colonscopia in sedazione
  • Celiachia

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologicaa
    • Anticorpi antiendomisio, antigliadina, antitransglutaminasi
    • HLA, DQ2, DQ8o
  • Intolleranze

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Breath test al lattosio
    • Intolleranze alimentari su IgE
    • Esami celiachia
  • Meteorismo

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Breath test al lattosio
    • Breath test al glucosio
    • Anticorpi celiachia
    • Intolleranze alimentari
    • Calprotectina fecaleo
    • Sangue occulto fecale
    • Esame colturale delle feci
  • Reflusso

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Visita otorinolaringoiatrica
    • EGDS con biopsie
  • Stipsi

    L’offerta comprende:

    • Visita gastroenterologica
    • Coprocoltura
    • Sangue occulto
    • Esami ematici
    • Manometria anorettale

Che cos’è il reflusso gastroesofageo? Il reflusso gastroesofageo è la risalita involontaria e frequente dei succhi gastrici…